Collane: Periferie
Habib Souaidia
La sporca guerra

La verità di un ex ufficiale sul coinvolgimento di esercito e governo nelle stragi in Algeria.

ISBN: 978-88-8842-405-7
Pagine: 256

Questo titolo non è più disponibile

 

Traduzione di E. Acanfora


Habib Souaidia, entrato a vent'anni nei parà dell'esercito algerino, scopre prima incredulo poi inorridito che i fondamentalisti vengono infiltrati e manipolati dall'esercito per creare una spirale d'odioche giustifichi la permanenza al potere di un governo illegittimo.

Un racconto tutto in prima persona, circostanzaito e puntuale, scritto con l'urgenzadi chi non può sentirsi complice.


Con la prefazione di Ferdinando Imposimato.


Habib Souaidia (1969), nato a 650 chilometri da Algeri, a vent'anni si è arruolato come volontario nelle file dell'Esercito nazionale popolare.


balloon
€ 8,50
€ 7,23
ESAURITO
SCONTO
15%
Collane