Collane: Sconfinamenti
Luca Cosentino
Da Tripoli al Messak

Racconti di viaggio e scoperta nella Libia minore, tra deserti, villaggi scomparsi ed eroi.

ISBN: 9788861891449
Pagine: 208

Acquista l'ebook!

 

L'altopiano del Messak, nel Sahara, è sempre stato un punto di riferimento  attorno al quale nei secoli si sono organizzate le carovaniere, ma è un territorio quasi inesplorato.

 

La Libia è un Paese che non si concede ai distratti. Ma si svela a chi cerca con passione. Ogni storia ne contiene un'altra. Dalla sconfitta di Sciara Sciat nell'oasi di Tripoli (la battaglia che cambiò per sempre le relazioni tra Italia e Libia), ai "ventimila di Balbo", all'epoca d'oro dei pirati del Seicento, alle incisioni rupestri del Messak. Un viaggio pieno di sorprese nella Libia minore, tra deserti, villaggi scomparsi ed eroi. Un lungo racconto che accende sensi che forse abbiamo dimenticato di avere.

 

Luca Cosentino. Veneziano, geologo, ha viaggiato e vissuto in diversi Paesi d'Europa, Sud America e Africa. Questo libro nasce dalle sue esperienze in Libia tra il 2005 e il 2010. È coautore di un volume sull'archeologia del Sahara (Edeyen of Murzuk, edizioni All'Insegna del Giglio, Firenze 2007).

 

Parola d'autore
di Luca Cosentino

 

La Libia da qualche anno è diventato un luogo alla moda, uno dei tanti, uno in più nel variegato panorama del turismo internazionale. Nulla di che stupirsi, il Paese ospita ben cinque siti inclusi dall'unesco nel Patrimonio mondiale dell'umanità: Leptis Magna, Sabratha, Cirene, Ghadames, il deserto dell'Akakus.
Ecco allora le masse di turisti che si incolonnano tra le antiche rovine, guide alla mano, cappellino sulla testa, bocca aperta e occhi sgranati di fronte a quelle meraviglie che per tanti secoli sono rimaste poco accessibili al mondo occidentale.
Nulla di male, intendiamoci, o di diverso da quello che è già avvenuto altrove. Anche la Libia di Gheddafi, pur fra molte esitazioni, ha accettato di percorrere la via del turismo e di godere della valuta pregiata che confluisce così nelle casse dello stato. Ci si può solo sorprendere, semmai, del ritardo.
Ho avuto la fortuna di vivere in Libia per cinque anni. Un periodo abbastanza lungo da consentirmi di conoscere questo Paese in profondità. Ho cominciato a cercare le geografie nascoste e i luoghi di una storia millenaria, e la Libia mi ha ripagato offrendomi percorsi inattesi, che si sono trasformati in vere e proprie avventure del corpo e della mente. Una dimensione interiore che si svela solo a chi non esaurisce le  proprie curiosità nei circuiti organizzati, il dono più bello che questo Paese sa offrire a chi ha la pazienza di cercare.

balloon
€ 7,50
€ 6,38
aggiungi
SCONTO
15%
Collane