Collane: Scritture
Silvia Ognibene
Esordienti da spennare

Come pubblicare il primo libro e difendersi dagli editori a pagamento.

ISBN: 978-88-6189-017-6
Pagine: 144

Avete un manoscritto nel cassetto e volete pubblicarlo?
Nessun problema, basta pagare.

"La modalità [...] è quella di stabilire una corretta misura di partecipazione finanziaria [...] fra la casa editrice e il proprio autore. Si tratta di una prassi consolidata". Parola di Libroitaliano, uno dei più noti tra i cosiddetti "editori a pagamento", che stampano i libri se gli autori mettono mani al partafogli.
Ma è giusto pagare per pubblicare?
Ed è proprio vero che non esiste alternativa?
Esordienti da spennare è un viaggio nel sottobosco di un'editoria "parallela" che promette di stampare opere di esordienti dietro compenso, ma che difficilmente le farà arrivare sugli scaffali delle librerie. Questo libro-inchiesta racconta come funziona l'editoria a pagamento e fornisce agli aspiranti autori gli strumenti utili per difendersi da proposte editoriali senza via d'uscita.

 

"Gli editori a pagamento non scelgono, non leggono neppure i manoscritti e mandano in stampa tutto quello che ricevono"
Giulio Mozzi

 

"L'editore a pagamento si riconosce subito. Ha come una sorta di marchio di fabbrica, [...] per pubblicare basta pagare"
Marcello Baraghini

 

 

Silvia Ognibene è nata a Firenze. Giornalista free lance, collabora con l'agenzia di stampa Reuters e con diverse testate nazionali, tra cui Altreconomis, Slow Food, Il manifesto.

 

Della stessa collana ti consigliamo anche:
Voglio fare lo scrittore, di Davide Musso

 

balloon
€ 12,00
€ 10,20
aggiungi
SCONTO
15%
Eventi
Collane