Collane: Altri libri
Miriam Giovanzana
Il vento è cambiato

Giuliano Pisapia. Un anno da ricordare.

ISBN: 9788861891845
Pagine: 208

Anche in versione e-book a 8,99 euro.

 

Ci sono tre notti e un giorno che meritano di essere ricordati nella lunga stagione che il 30 maggio 2011 porta Giuliano Pisapia a essere, contro ogni previsione, sindaco di Milano. Poi ognuno avrà i suoi momenti, i suoi giorni da ricordare. Ma queste tre notti e un giorno valgono per tutti.

 

Un libro che ripercorre l'avventura elettorale di Pisapia, raccontando i momenti più significativi e i protagonisti di una campagna che ha saputo risvegliare e coinvolgere le periferie e il centro, i precari e i liberi professionisti, il web e la strada.

 

"In questi mesi abbiamo visto che possono trionfare la passione, l'impegno, il rispetto; abbiamo dimostrato e io ho capito sempre di più che si vince con le persone, la nostra ricchezza siete voi, siamo noi. In questi mesi noi siamo andati sulla luna con un aeroplanino di carta, eppure siamo arrivati sulla luna!" (dal discorso di Giuliano Pisapia, 27 maggio 2011)

 

Parola d'autore
di Miriam Giovanzana
"Il vento è cambiato. Milano libera tutti". Ma se bastava così poco, perché non l'abbiamo fatto prima? Se lo chiede Giuliano Pisapia, ora sindaco di Milano, sorpreso lui stesso di quello che si è messo in moto. Una stagione elettorale durata 12 mesi, da giugno a giugno, fino ai referendum, e che spiazza quasi tutti, analisti e politici di mestiere.
Ciò che prima era una debolezza (per esempio non disporre di tivù) si trasforma in una forza; ciò che era diviso (la sinistra) si ritrova unito dopo lo schiaffo delle primarie, in cui non vince il candidato sostenuto dal Pd.
Cambiano i linguaggi, s'impone lo stile gentile, alla fine cambia il vento e finisce con il coinvolgere la maggioranza di una città descritta, fino ad allora, come un fortino imprendibile del centro destra. L'outsider, quello che doveva essere il perdente, diventa l'uomo più amato di Milano: come cambia il vento, e perché? La bella addormentata (Milano, ma anche la democrazia) si risveglia e torna in piazza. Qui raccontiamo i protagonisti, le scelte, le visioni, i sogni. O, come direbbe Pisapia: la felicità che viene dal lavoro che si fa.

 

Miriam Giovanzana è nata a Monza nel 1962. Giornalista professionista, nel 1994 è stata tra i fondatori del mensile Terre di mezzo, specializzato in inchieste sociali, dal 1999 al 2007 ha diretto il mensile Altreconomia, ed è tra gli ideatori di Fa' la cosa giusta!, fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Ha pubblicato, tra l'altro, la Guida al Cammino di Santiago de Compostela e Inconsueti giorni.

 

Hanno collaborato alla realizzazione di questo libro:
Caterina Sarfatti per il capitolo Primavera milanese
Filippo Del Corno per il capitolo La colonna sonora di Pisapia
Chiara Lazzaretto per il capitolo Quelli che sono tornati per votare

balloon
€ 14,00
aggiungi
Eventi
Collane